EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Coronavirus: Federfarma, gente ha paura

Coronavirus: Federfarma, gente ha paura
Presidente Veneto, farmacie sotto pressione. Attenzione a truffe
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VICENZA, 26 FEB - "In questi giorni tutte le farmacie stanno svolgendo un lavoro intenso, essendo il primo presidio sanitario sul territorio, anche per dare risposte a cittadini che sono spaventati, talvolta in preda al terrore". A dichiararlo all'ANSA è Alberto Fontanesi, presidente di Federfarma Vicenza e Veneto, in contatto diretto anche con i colleghi delle "zone rosse" del Padovano e del Veneziano. "Il problema - precisa Fontanesi, titolare di una farmacia a Cartigliano (Vicenza) - non è tanto legato a Vo' Euganeo, paese presidiato dalle forze dell'ordine, ma ad esempio nei comuni limitrofi, dove la gente ha paura e non avendo altri punti di riferimento si rivolge alle farmacie che sono oberate di lavoro, soprattutto per rispondere a richieste di informazioni e delucidazioni". Tra i prodotti più richiesti ci sono gel e mascherine, con prezzi che arrivano alle stelle. "Le farmacie non aumentano i prezzi", conclude Fontanesi mettendo in guardia sul rischio di truffe soprattutto su internet.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Razionamento dell'acqua in Romania per migliaia di persone a causa della siccità

Francia, comprare sesso resta un reato: lo decide la Corte europea dei diritti dell'uomo

Nato: governo italiano contro nomina di uno spagnolo a rappresentante speciale per il Mediterraneo