EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ast ferma trasferte estero per virus

Ast ferma trasferte estero per virus
Previsti anche cestini pasto a posto mensa e pulizie extra
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TERNI, 25 FEB - Sospensione delle trasferte dall'Italia all'estero e viceversa, pulizie straordinarie di disinfezione in tutti gli spogliatoi, sostituzione del servizio mensa con quello dei cestini pasto: sono alcune delle misure di prevenzione contro la diffusione del coronavirus che si è impegnata ad adottare l'Ast di Terni per tutti i dipendenti dello stabilimento. Oggi, riferiscono le rsu del sito che ne avevano fatto richiesta, si è svolta una conference call tra la delegazione sindacale e quella aziendale sul tema. I rappresentanti di Ast, oltre a quanto previsto da autorità ministeriali e regionali, hanno comunicato che renderanno noti ulteriori provvedimenti. Tra questi anche la sospensione di tutte le riunioni di lavoro dove è prevista la presenza di più di cinque lavoratori. I rapporti con clienti e fornitori aziendali avranno inoltre luogo tramite telefono o videoconferenze. Saranno anche predisposte norme specifiche preventive di tutela per autotrasportatori e dipendenti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Nord: il 18 giugno Putin a Pyongyang da Kim Jong-un, è la prima volta dal 2000

Le notizie del giorno | 17 giugno - Pomeridiane

La Cina donerà due panda all'Australia: l'annuncio di Li Qiang in visita allo zoo di Adelaide