ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ministero Istruzione, risposte ai dubbi

Ministero Istruzione, risposte ai dubbi
Aspetti sanitari e che riguardano didattica e amministrazione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 FEB – Il Ministero dell’Istruzione sta
lavorando in queste ore sul Coronavirus in stretto raccordo con
le autorità sanitarie e con i propri Uffici territoriali. Lo fa
sapere la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina la quale
ricorda che molte scuole sono chiuse al Nord Italia, secondo le
modalità disposte dalle Regioni coinvolte. “Stiamo lavorando
insieme ai Governatori: a loro spetta la responsabilità di una
decisione che ho fortemente condiviso, per ragioni
precauzionali”. “La task force per le emergenze del Ministero
dell’Istruzione è stata attivata: stiamo raccogliendo dubbi,
domande e richieste dei dirigenti e di tutto il personale
scolastico e daremo tutte le risposte che servono. Invieremo
personale preparato per dare man forte agli Uffici territoriali.
Oltre agli aspetti sanitari ci sono, infatti, aspetti che
riguardano la vita amministrativa e didattica delle scuole di
cui occuparci. Risponderemo a tutte le esigenze e le istanze che
stanno emergendo. Daremo aggiornamenti costanti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.