EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Coronavirus: patron Ascoli "Paese assurdo e ridicolo"

Coronavirus: patron Ascoli "Paese assurdo e ridicolo"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 22 FEB - Il rinvio di Ascoli-Cremonese per l'allarme Coronavirus non è andato giù al patron dell'Ascoli Calcio Massimo Pulcinelli. Duro il suo sfogo pubblicato sui social. "E' ufficiale rinviata! Paese assurdo. Ridicolo! Gestito da irresponsabili. Lo stadio? Il luogo meno pericoloso al mondo. Ora chiudiamo tutti gli esercizi pubblici per la paura!" ha scritto Pulcinelli. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace