ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Evade da carcere Austria,arrestato da Ps

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CATANIA, 20 FEB – La squadra mobile di Catania ha
arrestato, a Roma, il latitante Francesco Enrico Fiore, 37 anni.
L’uomo il 15 febbraio del 2018 era evaso da un carcere in
Austria dove stava scontando una condanna a quattro anni di
reclusione per appropriazione indebita, falsificazione di
monete, spendita e introduzione nello Stato di monete
falsificate e truffa aggravata. Doveva ancora scontare due anni
e 10 mesi. Nei suoi confronti era stato emesso un Mandato di
arresto europeo (Mae). Intanto in Italia, il 30 ottobre del
2019, è diventata definitiva la sua condanna a sei anni e sei
mesi di reclusione per simulazione di reato, reiterate
ricettazioni, furto aggravato e appropriazione indebita. La
squadra mobile, coordinata dalla Procura distrettuale di
Catania, nell’ambito di indagini sulla ricerca del latitante, ha
identificato un appartamento a Roma dove si nascondeva. Agenti
di polizia hanno fatto irruzione e lo hanno arrestato. Dopo le
formalità di rito Fiore è stato condotto casa circondariale
Regina Coeli.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.