ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Russia: buon compleanno (ufficioso), vodka

euronews_icons_loading
Russia: buon compleanno (ufficioso), vodka
Diritti d'autore  AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Il 31 gennaio è noto come il compleanno della vodka russa: in questo giorno nel 1865, infatti, il chimico Dmitrij Mendeleev discusse la sua tesi di laurea, intitolata "Sulla combinazione di acqua e alcool", dando origine al 40% della gradazione alcolica.

Quest'ultima divenne così lo standard statale per la produzione di vodka, bevanda originaria della Polonia ma uno dei simboli della Russia.

AP

"All'inizio del XIX secolo - dice lo storico Pavel Siutkin - fece la sua comparsa un idrometro, strumento usato per misurare la densità relativa dei liquidi, e lo zar Alessandro I decise di consolidare la qualità di quella che in seguito divenne la vodka.

L'apparecchiatura era utilizzata per distillare miscele liquide: la Russia ora sta cercando di tornare alle sue radici, per scoprire il suo passato anche a livello gastronomico: ecco perché possiamo vedere vodka tradizionali nei negozi di liquori, e persino a casa i russi stanno provando a distillare le proprie bevande, con spezie, succhi di frutta e così via".

AP