ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dalle mucche... al Camp Nou! Quique Setién sulla panchina del Barcellona

Dalle mucche... al Camp Nou! Quique Setién sulla panchina del Barcellona
Diritti d'autore
AP Photo/Emilio Morenatti - Emilio Morenatti
Dimensioni di testo Aa Aa

Cambio di guardia al Barcellona. Fuori Ernesto Valverde, dentro Quique Setién. Un nome sconosciuto ai più - per lo meno oltre i confini spagnoli. Il 61enne, ex centrocampista centrale (con le maglie di Racing Santander e Atletico Madrid, tra le altre), nelle ultime due stagioni ha allenato il Real Betis, portandolo in Europa League (dove è stato poi eliminato dai francesi del Rennes). Il suo contratto durerà due anni e mezzo, fino a giugno 2022.

Ieri stavo camminando con le mucche in campagna, nel mio paesino. E oggi sono al centro sportivo del Barcelona ad allenare i migliori giocatori al mondo. Una squadra straordinaria, una squadra enorme, che non potrò mai migliorare. Perché già è il massimo
Quique Setién
Allenatore del Barcellona

Setién sostituisce l'esonerato Valverde, che con i blaugrana ha vinto due scudetti, una Coppa del Re e una Supercoppa di Spagna, ma ha vissuto anche periodi meno dorati (in particolare le due rimonte rimediate in Champions League, per mano della Roma due stagioni fa e del Liverpool lo scorso anno).

Per sostiturlo il club catalano aveva anche tentato la strada dell'ex, Xavi. Ma il 39enne, attuale tecnico del qatariota Al Sadd, dopo due giorni di colloqui, ha detto "no". Per lo meno, per ora.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.