ULTIM'ORA

La protesta contro la riforma delle pensioni in Francia, sabato, è degenerata in una serie di disordini a Parigi, dove gruppi di black block hanno preso di mira panchine, veicoli parcheggiati e cassonetti, appiccando diversi incendi. La polizia ha risposto con i lacrimogeni. Il 38esimo giorno di mobilitazione contro la riforma si è saldato con il movimento dei gilet gialli che da più di un anno contesta le politiche del governo di Emmanuel Macron.

Il presidente della Repubblica in serata ha annunciato una parziale marcia indietro sul progetto di legge, cancellando l'innalzamento dell'età della pensione a 64 anni. "Un compromesso costruttivo e responsabile", commenta Macron. Basterà a interrompere le proteste?

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.