EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Primo confronto si accende su sanità

Primo confronto si accende su sanità
Fair play nel dibattito in tv fra Bonaccini e Borgonzoni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 19 NOV - Si è acceso sulla questione della sanità, anche se è rimasto nell'ambito del fair play, il primo confronto televisivo fra i candidati alla presidenza della'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini del Pd e Lucia Borgonzoni della Lega, andato in onda a 'Cartabianca' su Rai3. "Non dobbiamo mai accontentarci - ha detto Bonaccini - ma il governo giallo-verde ha definito l'Emilia-Romagna la migliore sanità d'Italia. Anche noi abbiamo problemi, ma io la sanità dell'Emilia-Romagna la difendo e finché ci sono io i poveri saranno trattati come i ricchi". Borgonzoni, invece, ha puntato il dito soprattutto sulla lunghezza delle liste d'attesa. "Abbiamo segnalazioni da moltissimi cittadini - ha detto - è penalizzato chi abita in zone disagiate e comunque un anziano non può andare a 60 km da casa sua".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico