ULTIM'ORA

Conte, GdF scopre 13mila evasori totali

Conte, GdF scopre 13mila evasori totali
Tra gennaio 2018 e maggio 2019 16mila reati, sequestrati 9 mld
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – “Tra il gennaio del 2018 e il maggio
del 2019 sono stati più di un milione e mezzo gli interventi
ispettivi conclusi dai Reparti della Guardia di Finanza. Sono
stati riscontrati quasi 16 mila reati fiscali e avanzate
proposte di sequestro per circa 9 miliardi di euro. Importanti i
risultati conseguiti dal Corpo anche nel settore del contrasto
alle frodi all’Iva, le cosiddette frodi “carosello”, in quello
dei carburanti e delle indebite compensazioni di debiti
tributari e previdenziali con crediti IVA fittizi”. Lo ha detto
il premier Giuseppe Conte intervenendo alla cerimonia di
inaugurazione dell’anno di studio della Guardia di Finanza. “Con particolare riguardo – ha aggiunto Conte – al contrasto
all’economia sommersa sono stati individuati più di 13 mila
soggetti sconosciuti al Fisco, evasori totali, che hanno evaso
complessivamente 3,4 miliardi di IVA. Le frodi scoperte dai
Reparti a danno del bilancio nazionale e comunitario sono state
pari a oltre 1,7 miliardi di euro”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.