EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Giochi 26:Essayah capo coordinamento Cio

Giochi 26:Essayah capo coordinamento Cio
Milano-Cortina: finlandese ex iridata marcia,ora leader politico
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LOSANNA, 18 NOV - L'ex campionessa mondiale di marcia Sari Essayah è la Presidente della Commissione di Coordinamento del Cio per Milano-Cortina 2026. La decisione del n.1, Thomas Bach, è stata accolta con soddisfazione da Giovanni Malagò. "E' un'ottima notizia per Milano-Cortina - ha commentato il presidente del Coni -. E' una persona che ha maturato esperienze importanti da atleta, da dirigente e da politica, oltre a provenire da un paese che vanta un'importante tradizione negli sport invernali". Essayah, 52 anni, ha vinto l'oro nella 10 km di marcia ai Mondiali di Stoccarda (1993) e agli Europei di Helsinki (1995). A carriera chiusa ha intrapreso anche la carriera politica, oggi è la segretaria del Partito dei Democratici Cristiani finlandesi. "È un privilegio poter lavorare con un gruppo così talentuoso - ha detto Essayah -. Non vediamo l'ora di utilizzare la nostra esperienza nell'aiutare gli organizzatori di Milano-Cortina 2026 a raggiungere i loro obiettivi di sviluppo sostenibile e di una società più attiva".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico