EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Emre Can "Non mi abbatto ma scontento"

Emre Can "Non mi abbatto ma scontento"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 18 NOV - "In questo momento le cose non stanno andando come speravo, ma sono un ragazzo ambizioso e sto imparando da questa situazione". Emre Can si confessa ai microfoni del quotidiano tedesco Kicker, affrontando il suo difficile momento alla Juventus: "Non ho giocato alcuna partita da titolare e non posso essere contento - ha spiegato il centrocampista, dimenticandosi però il match giocato dal primo minuto (fino al 72') con il Lecce -. Nonostante ciò non mi abbatto, continuerò a lavorare su me stesso tra palestra e sessioni extra di allenamento. Il futuro? Nel calcio possono succedere tante cose".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Bangladesh: studenti in piazza contro il governo, aumentano i morti negli scontri

Brasile, fiume pieno di pesci morti a San Paolo: colpa degli scarichi industriali

Deputata romena con la museruola cacciata dal Parlamento Ue prima di voto per von der Leyen