ULTIM'ORA

Emre Can "Non mi abbatto ma scontento"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 18 NOV – “In questo momento le cose non
stanno andando come speravo, ma sono un ragazzo ambizioso e sto
imparando da questa situazione”. Emre Can si confessa ai
microfoni del quotidiano tedesco Kicker, affrontando il suo
difficile momento alla Juventus: “Non ho giocato alcuna partita
da titolare e non posso essere contento – ha spiegato il
centrocampista, dimenticandosi però il match giocato dal primo
minuto (fino al 72’) con il Lecce -. Nonostante ciò non mi
abbatto, continuerò a lavorare su me stesso tra palestra e
sessioni extra di allenamento. Il futuro? Nel calcio possono
succedere tante cose”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.