EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Droga di Natale,sequestro 72kg marijuana

Droga di Natale,sequestro 72kg marijuana
Polizia arresta 32enne a Torino, 'dovevo solo custodirla'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 14 NOV - Doveva custodire la droga per le feste di Natale Saimir Ballesha, 32 anni, algerino, arrestato dalla polizia a Torino. Gli agenti del commissariato Mirafiori l'hanno pedinato sino a un garage di via Arnaldo da Brescia, dov'era nascosto un carico di marijuana da 72 chili che, all'ingrosso, avrebbe fruttato circa 900mila euro. Lo stupefacente era conservato in sacchi sotto vuoto. "Era un carico che serviva per le richieste di Natale - ha spiegato Ballesha agli agenti - Dovevo custodirlo per altri. È la prima volta che lo faccio. Ero disperato e pronto a correre rischi pur di recuperare del denaro". Una versione che non convince gli agenti. "Probabilmente il carico originario era di 200 chili. Non si affida tale quantità di droga a un novellino", spiega la dirigente del commissariato Mirafiori, Valentina Irrera. Le indagini proseguono per risalire all'intera piramide dello spaccio. Gli inquirenti sospettano che Ballesha fosse un uomo di fiducia e che dovesse vendere lo stupefacente ai pusher della città.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Sud, inondazioni nelle regioni del nord-ovest: evacuata la popolazione

Le notizie del giorno | 18 luglio - Pomeridiane

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"