ULTIM'ORA

Di Maio, su Mose errori ma va terminato

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – L’Italia e Venezia stanno “vivendo
ore drammatiche” e “questo è il momento di stare vicino ai
veneti, ma non possiamo far finta di non vedere che qualcuno ha
delle colpe e chi ce le ha deve pagare. Non possono essere
sempre i cittadini a pagare il conto degli errori politici”.
Così il leader del M5s Luigi Di Maio che continua: opere come il
Mose sono “nate vecchie e infarcite di tangenti e corruzione” ma
“ora, benché non sia la migliore soluzione possibile, va
terminata al più presto per proteggere Venezia subito”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.