ULTIM'ORA

Rogo libreria, la solidarietà di Bologna

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 13 NOV – Undici librerie di Bologna e
provincia organizzano ‘Bologna elettrica’ una giornata, per
lunedì 18 novembre, di solidarietà e riflessione dopo il rogo
della libreria ‘Pecora elettrica’ di Roma, con incontri,
dibattiti e letture. “Mettiamoci insieme – dicono i promotori – senza smettere mai
di credere che la cultura sia la soluzione, che le librerie sono
e devono essere presidio di questa battaglia. Che le piazze, le
città, i paesi, le vie abitate dalle librerie sono luoghi dove
nessuno è mai solo e dove tutti sono accolti. Contro i nuovi
fascisti, i vecchi razzisti, i perenni criminali vogliamo
promuovere una giornata di solidarietà agli amici e lavoratori
della libreria La Pecora Elettrica”. Partecipano le librerie Trame, Ubik Irnerio, La Confraternita
dell’Uva (Bologna), Carta Bianca e Arcobaleno, (Bazzano),
Biblion (Granarolo dell’Emilia), Lèggere Leggére
(Castelmaggiore) Il Mosaico (Imola), SQuiLibrai (San Lazzaro di
Savena), Kodama (Budrio) e La Casina delle Storie (Castiglione
dei Pepoli).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.