ULTIM'ORA

Mafia: Gip, gravi infiltrazioni in Stato

Mafia: Gip, gravi infiltrazioni in Stato
Motivazioni convalida fermo esponente Radicali Nicosia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 7 NOV – Parla di “infiltrazioni gravissime di
Cosa nostra negli apparati dello Stato strumentalizzati per fini
apparentemente nobili, in realtà volte ad alleggerire il rigore
della detenzione dei mafiosi” il gip che ha convalidato il fermo
del Radicale Antonello Nicosia finito in manette lunedì per
associazione mafiosa. Il riferimento è ai rapporti di Nicosia
con la deputata Giusy Occhionero di cui l’uomo era collaboratore
parlamentare.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.