ULTIM'ORA

Euronews Sera | TG europeo, edizione di giovedì 7 novembre 2019

Euronews Sera | TG europeo, edizione di giovedì 7 novembre 2019
Dimensioni di testo Aa Aa

Buonasera, iniziamo con l’Ilva, oggi il presidente del consiglio Giuseppe Conte si è confrontato con il presidente della repubblica Sergio Mattarella sulla crisi che sembra davvero non avere via d’uscita. Il governo resta sulle sue posizioni e Arcelor Mittal pure. Al momento l’unica soluzione sembra davvero l’arrivo di un’altra cordata.

Le previsioni di crescita dell’Unione riviste al ribasso sia dalla commissione europea che dal fondo monetario internazionale. E con l’aria che tira visto che anche i più forti, come la Germania, soffrono la crisi, il commissario europeo agli affari economici Pierre Moscovici lo ha detto chiaro “riflettere sul Patto stabilità non è tabù”. L’Italia è ultima nelle previsioni di crescita schiacciata da un debito che continua a crescere.

Oggi è il primo giorno sotto scorta per la senatrice a vita Liliana Segre, la sua colpa è di essere testimone dell’olocausto, è vittima di continue minacce da parte di chi quella storia non vuole sentirsela raccontare. Liliana Segre ha scritto a euronews che "la vita è brevissima, perdere anche un solo minuto per incendiare gli animi è un vero peccato". Ricordiamo che non è l’unica, come lei tanti altri esponenti della comunità ebraica sono scortati; secondo l’osservatorio antisemitismo in Italia il fenomeno è in crescita e la violenza viaggia soprattutto in rete.

Si potrebbe chiamare la primavera anti-iraniana dell’Iraq, continuano le manifestazioni in tutto il Paese contro il governo, contro la corruzione, contro il caro vita ma anche contro le ingerenze dell’Iran, Paese con cui storicaente, l’Iraq è in contrasto. Il governo sta reagendo con una dura repressione.

Sciopero del sindacato UFO a Lufthansa 1.300 voli annullati su due giorni, 180.000 passeggeri a piedi. Oggi è anche il giorno in cui la compagnia tedesca si è espressa su Alitalia "Ci deve essere una newco in Alitalia perché ci sia il nostro interesse a investire" e ci devono essere alcuni "elementi di ristrutturazione. Per noi è un requisito", è stato comunicato dai vertici.

In questi giorni vi stiamo raccontando i giorni in cui caddde il muro di Berlino attraverso tante testimonianze. Oggi vi ricordiamo una canzone simbolo del periodo Wind of Change degli Scorpions e di un incontro esclusivo tra il gruppo e Gorbaciov.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.