EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Sequestra anziana per rapinarla, fermato

Sequestra anziana per rapinarla, fermato
A Catania. Le prende fede e borsa, la scaraventa a terra e fugge
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANIA, 6 NOV - "Vieni, che ti vuole salutare mia madre...": è stata la scusa con cui un uomo ha convinto una 84enne a salire su un'auto, ma poi l'ha portata in luogo poco frequentato di Catania per rubarle la fede nuziale, un anello, una catenina e la borsa contenente un cellulare di vecchia generazione. Poi, prima di fuggire, l'ha scaraventata a terra, lasciandola ferita e dolorante. E' l'accusa contestata a Simone Spanò, 36 anni, che è stato fermato dai carabinieri del comando provinciale per sequestro di persona a scopo di rapina. L'uomo è indagato anche per evasione dai domiciliari a cui era stato sottoposto per un altra rapina commessa in provincia. Il fermo è stato convalidato dal Gip, su richiesta della Procura distrettuale. A permettere agli investigatori di identificare l'indagato i filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza. L'uomo è stato trovato grazie al satellitare dell'auto utilizzata, che aveva preso a noleggio. I carabinieri in un B&b hanno trovato la refurtiva, restituita alla proprietaria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa ha causato il crollo del ristorante Medusa a Maiorca?

Cosa pensano i georgiani della nuova legge sull'influenza straniera?

Ilaria Salis a processo senza catene a Budapest: giudice rivela indirizzo dove sconta i domiciliari