EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Galantino, in 2018 pagati 9 mln di Imu

Galantino, in 2018 pagati 9 mln di Imu
La cifra versata dall'Apsa 'ma anche Cei e Vicariato la pagano'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 5 NOV - La "storia" che la Chiesa non paga l'Imu "è una leggenda", "fa parte di quella lettura alla 'Codice di Vinci'". Lo ha detto il Presidente dell'Apsa, mons. Nunzio Galantino, a Tv2000. Galantino ha detto che l'Apsa nel 2018 ha pagato di Imu "9 milioni 228mila euro e 30 centesimi. Ma è solo quanto pagato dal mio dicastero. A pagare l'Imu è stata anche Propaganda Fide, la Cei, il Vicariato". Nel primo semestre del 2019 l'Apsa ha versato Imu per 4 milioni e 434mila euro. "Sicuramente il Comune di Roma ha ricevuto i soldi", ha detto Galantino. Quanto al presunto 'crac' delle finanze vaticane, Galantino ha detto che si tratta di "letture alla Dan Brown". "Ma è necessaria una spending review. Sicuramente in una realtà grande come la nostra si può risparmiare, non sulle persone ma sulle strutture, su alcune attività", ha detto Galantino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Blocco informatico: Microsoft stima 8,5 milioni di computer colpiti dal guasto di Crowdstrike

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi