Cade da una scala e muore nel Reggiano

Cade da una scala e muore nel Reggiano
Operaio stava disinfestando un solaio dalle vespe
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) – REGGIOEMILIA, 5 NOV – Un uomo è morto in ospedale
quattro ore dopo un infortunio sul lavoro avvenuto stamattina a
Zurco, frazione del comune di Cadelbosco Sopra, nella Bassa
Reggiana. La vittima, un 51enne di Scandiano, nel comprensorio ceramico
in provincia di Reggio Emilia, è caduto da una scala in un
solaio di un’abitazione privata mentre stava compiendo un’opera
di disinfestazione di vespe selvatiche per conto di una
cooperativa sociale della quale era dipendente. Subito è stato
soccorso e trasportato all’ospedale di Reggio Emilia, ma le sue
condizioni sono precipitate: troppo grave il trauma cranico
riportato. Sul caso indaga il personale della medicina del
lavoro dell’Ausl. La Procura ha disposto l’autopsia per accertare le cause
della caduta. Nessuna ipotesi è esclusa, dal malore improvviso
fino allo shock anafilattico dovuto a una puntura di insetto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Papa inaugura il Sinodo per una Chiesa misericordiosa

Le forze russe combattute tra contrattaccare e ripiegare

Scattano le indagini per le cause del disastro del bus a Mestre