EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

A spasso con un procione al guinzaglio

A spasso con un procione al guinzaglio
A Milano intervengono i forestali, bestiola affidata a un centro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 4 NOV - Andava a spasso con un procione al guinzaglio, nel quartiere dove vive, alla periferia di Milano, e si recava con la bestiola anche al ristorante, di fronte ai clienti attoniti. Ora, dopo una serie di segnalazioni, l'animale è stato sequestrato dai Carabinieri forestali e portato in un centro per animali selvatici. La donna, che ora rischia una denuncia per detenzione illegale di animali pericolosi (il procione è un mammifero di circa un metro di lunghezza e del peso di 20-30 chili, come un cane di taglia media che però può essere portatore sano di rabbia e lectospirosi) era stata notata passeggiare con il procione al guinzaglio, a Baggio, nella periferia sud-ovest della città, e lo teneva in casa senza particolari accorgimenti. I carabinieri, insieme ai veterinari dell'Ats, lo hanno portato in un centro specializzato per la reimmissione graduale nell'ambiente di animali selvatici in Emilia-Romagna.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace