EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

5 speleologi salvati da grotta allagata

5 speleologi salvati da grotta allagata
Intervento della protezione civile ad Arco
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRENTO, 4 NOV - Sono salvi cinque speleologi altoatesini bloccati da ieri sera nella grotta "Bus del Diaol" di Patone di Arco allagata a causa del maltempo. Per tutta la notte i soccorritori, coordinati dalla protezione civile trentina, hanno condotto una complessa operazione di salvataggio conclusasi questa mattina. A bloccare i cinque escursionisti, sulla via del rientro, è stato è stato uno dei sifoni presenti nella grotta, che si è chiuso dietro di loro riempiendosi di sabbia e acqua. Situazione resa ancora più complicata dalla presenza di due cascate di acqua che continuavano ad alimentare il sifone. Grazie alle pompe ad immersione e ad un sistema di tubi, i soccorritori hanno deviato l'acqua delle due cascate per evitare che il sifone continuasse a riempirsi. Quindi hanno tolto il deposito di sabbia che ancora ostruiva il passaggio, fino ad arrivare nel luogo dove erano rimasti bloccati i cinque escursionisti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, gli Stati Uniti: "Nave greca attaccata dagli Houthi"

Trump, processo verso la fine: sentenza attesa entro la settimana

Gaza, carri armati nel centro di Rafah: Israele, Usa ed Europa divisi dopo attacchi a campi profughi