ULTIM'ORA
This content is not available in your region

5 speleologi salvati da grotta allagata

5 speleologi salvati da grotta allagata
Intervento della protezione civile ad Arco
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TRENTO, 4 NOV – Sono salvi cinque speleologi
altoatesini bloccati da ieri sera nella grotta “Bus del Diaol”
di Patone di Arco allagata a causa del maltempo. Per tutta la
notte i soccorritori, coordinati dalla protezione civile
trentina, hanno condotto una complessa operazione di salvataggio
conclusasi questa mattina. A bloccare i cinque escursionisti, sulla via del rientro, è
stato è stato uno dei sifoni presenti nella grotta, che si è
chiuso dietro di loro riempiendosi di sabbia e acqua. Situazione
resa ancora più complicata dalla presenza di due cascate di
acqua che continuavano ad alimentare il sifone. Grazie alle
pompe ad immersione e ad un sistema di tubi, i soccorritori
hanno deviato l’acqua delle due cascate per evitare che il
sifone continuasse a riempirsi. Quindi hanno tolto il deposito
di sabbia che ancora ostruiva il passaggio, fino ad arrivare nel
luogo dove erano rimasti bloccati i cinque escursionisti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.