ULTIM'ORA

Venezia, ponte barche per il cimitero

Venezia, ponte barche per il cimitero
Tradizione interrotta 70 anni fa, passerella lunga 400 metri
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 1 NOV – I veneziani hanno preso quasi
d’assalto oggi il ponte di barche allestito in laguna, dopo
quasi 70 anni, per raggiungere a piedi dalla città il cimitero
nell’isola di San Michele, per le celebrazioni dei defunti.
Centinaia di persone hanno attraversato il ponte galleggiante
provvisorio per San Michele, che l’ultima volta era stato
allestito in queste date nel 1950. Il ponte di barche rimarrà
aperto per i soli residenti – e i possessori della carta Venezia
Unica – fino al 3 novembre, poi (fino al 10) sarà percorribile
anche dai turisti. La passerella, lunga oltre 400 metri e
composta di venti moduli, viene già utilizzata durante l’anno
per i ponti votivi della festa della Madonna della Salute e del
Redentoreche, sull’isola della Giudecca.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.