ULTIM'ORA

Juve: Szczesny, più cattivi sotto porta

Juve: Szczesny, più cattivi sotto porta
"Rapporto con Buffon non è cambiato: grande portiere e uomo"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 1 NOV – “Dobbiamo essere più cattivi davanti
alla porta avversaria e arriveranno anche le partite in cui
segneremo 4-5 gol”. Il portiere bianconero Wojciek Szczesny,
alla vigilia del derby Toro-Juve, esamina, in un’intervista a
Dazn, le difficoltà della capolista: “concretizziamo poco per
quanto creiamo”, dice il n.1 bianconero e anche nelle fase
difensiva “non siamo ancora molti solidi. Concediamo 2-3 palle
gol a partita, e per la Juve è una cosa che non va bene”. Poi
parla del sempreverde Buffon: “Il mio rapporto con Gigi non è
cambiato rispetto a due anni fa quando lui era il portiere
titolare della Juventus. E’ sempre un grande uomo e un grande
portiere. E’ molto in forma, farà ancora benissimo alla
Juventus”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.