ULTIM'ORA

Iniesta "Un giorno vorrei allenare"

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 1 NOV – “Sì, mi piacerebbe provare ad allenare,
ma per ora penso ancora a giocare”: a svelare il desiderio di
sedere un giorno in panchina è Andres Iniesta in una lunga
intervista a ‘Marca’, in cui l’ex fuoriclasse del Barcellona
parla dei suoi propositi futuri, anche se per il momento vuole
continuare a giocare con i giapponesi del Vissel Kobe. “Per
adesso posso dire che vorrei diventare allenatore, per ora però
ho la testa per giocare, per cercare di mantenere l’illusione e
il desiderio di rimanere in campo. Da lì vedremo, ma è qualcosa
che penso di poter provare”, spiega ‘Don Andrès’ che dice di
aver “imparato molte cose durante la mia carriera dai diversi
allenatori che ho avuto, quello che mi ha sempre colpito è stata
l’idea di gioco”, conclude l’ex bandiera del Barca che alla
domanda “se vede un altro Iniesta” in giro risponde che “non ci
saranno altri Iniesta, in quanto non ci sarà nessun altro
giocatore come un altro. I miei idoli da ragazzo erano Guardiola
e Laudrup ma non sono diventato come loro”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.