Cile: la Federazione ferma i campionati

Cile: la Federazione ferma i campionati
A causa dei violenti scontri che hanno bloccato il Paese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 OTT - La Federcalcio cilena ha deciso di fermare i campionati a sei giornate dalla fine per volontà delle autorità politiche e delle forze dell'ordine, a causa degli scontri che da giorni stanno mettendo alle corde il Paese. Lo ha annunciato la Anfp in un comunicato ufficiale. Alla luce delle violente tensioni che sta vivendo il Paese sudamericano non si disputeranno le partite della Primera Division, della Primera B, della Segunda Division, del campionato femminile di calcio e di quelli giovanili.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hrw: Israele non sta rispettando la sentenza della Corte dell'Onu sugli aiuti umanitari

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Mattino

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano