Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Bus Catalogna, ci sarà il processo

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 29 OTT – Ci sono voluti tre anni e tre
opposizioni ad altrettanti tentativi di archiviazione. Il colpo
di scena è arrivato ieri: contro ogni aspettativa, la Corte d’
Appello di Tarragona ha accolto l’ultimo ricorso delle famiglie
delle vittime, e ha deciso che si celebrerà un processo per
stabilire di chi siano le responsabilità per la strage di
Freginals, l’incidente stradale in cui persero la vita tredici
studentesse, tra cui sette ragazze italiane in Erasmus. I fatti
risalgono al 20 marzo del 2016. “Si tratta di una decisione che
accogliamo con soddisfazione finalmente potremo avere un
processo e chiedere giustizia”, hanno commentato le famiglie,
attraverso il legale Maria Cleme Bartesaghi. Per i giudici deve
essere un processo a stabilire cosa è accaduto quella notte.
L’imputato, accusato di omicidio colposo, è l’autista del bus,
Santiago Rodriguez Jimenez, 62 anni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.