ULTIM'ORA

Scontro Tornado,inizia processo a Ascoli

Scontro Tornado,inizia processo a Ascoli
Due militari accusati omicidio e disastro colposi
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ASCOLIPICENO, 28 OTT – Ha preso il via al tribunale
di Ascoli Piceno il processo per l’incidente aereo del 19 agosto
2014 nel quale persero la vita quattro piloti dell’Aeronautica
militare, i capitani Mariangela Valentini, Alessandro Dotto,
Giuseppe Palminteri e Paolo Piero Franzese. Imputati sono Bruno
Di Tora, 47enne originario di Caserta all’epoca comandante del
154/o Gruppo, al quale era affidata la responsabilità della
pianificazione dell’esercitazione, e Fabio Saccottelli, 43 anni
di Verbania, indagato quale capo cellula della pianificazione
area target della stessa esercitazione. I due militari
dell’Aereonautica militare italiana erano in servizio presso la
base di Ghedi dalla quale i due Tornado si levarono in volo per
l’esercitazione; sono accusati di omicidio colposo e disastro
aviatorio colposo. Agli imputati il procuratore Umberto Monti
contesta negligenze nella pianificazione della missione e
assistenza agli equipaggi di Freccia 11 e Freccia 21 che si
scontrarono sopra Venarotta (Ascoli Piceno).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.