Ruby: teste, ad Arcore violenze fisiche

Ruby: teste, ad Arcore violenze fisiche
Chiara Danese piange e conferma accuse a Cav, ho sofferto tanto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 28 OTT - In quella serata "ad Arcore" nel 2010 "ho visto e subito una violenza psicologica e fisica" e poi dopo "ho sofferto tanto, anche ora sono in cura e prendo dei farmaci". Così Chiara Danese, una delle testimoni 'chiave' del caso Ruby, anche scoppiando a piangere in aula, ha confermato ciò che aveva già raccontato anni fa sul "bunga-bunga" nella villa di Silvio Berlusconi, deponendo nel processo 'Ruby ter' per corruzione in atti giudiziari a carico del leader di FI e di altri 28 imputati, tra cui molte 'olgettine'.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione di Gaza peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Mattino