ULTIM'ORA

Gazidis, a gennaio non bruceremo soldi

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 28 OTT – “Bruciando soldi per giocatori in
declino peggioreremmo i conti e anche la parte sportiva. Gennaio
non è un mese in cui mi piace essere molto attivo ma a volte è
necessario”. Lo ha spiegato l’ad del Milan, Ivan Gazidis,
parlando in inglese durante l’assemblea dei soci, all’indomani
della sconfitta all’Olimpico contro la Roma. “Il quinto posto dell’anno scorso è il miglior risultato
delle ultime sei stagioni, ma vogliamo più del quinto posto e
l’inizio di questa stagione è stato deludente. Stefano Pioli
avrà tutto il nostro sostegno mentre lavorerà per portare la
squadra su una strada migliore”, ha spiegato Gazidis, e a chi
gli domandava come vive la prossima sfida con la Spal,
terzultima in classifica con appena tre punti di ritardo dal
Milan, ha risposto: “La prossima partita è sempre la più
importante”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.