Bocciato raddoppio aeroporto Fiumicino

Bocciato raddoppio aeroporto Fiumicino
Ministero Ambiente, 'Incompatibile con riserva naturale'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 OTT - La Commissione tecnica Via/Vas del Ministero dell'Ambiente ha bocciato il progetto di ampliamento dell'aeroporto di Fiumicino presentato da Enac e Adr, perché ritenuto incompatibile con la riserva naturale sulla quale dovrebbe sorgere. Lo rende noto il Ministero dell'Ambiente. "La Commissione Tecnica VIA/VAS esprime parere negativo circa la compatibilità ambientale del Progetto Aeroporto di Fiumicino - Masterplan 2030", si legge nella motivazione. La costruzione delle infrastrutture aeroportuali dentro una Riserva Naturale è 'incompatibile'", si legge nella relazione. Il Masterplan 2030 dell'aeroporto di Fiumicino era stato presentato da Enac/AdR il 31 marzo 2017 per ottenere la Valutazione di Impatto Ambientale (Via) dal Ministero.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale