EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Annullata misura a vertici Porto Ravenna

Annullata misura a vertici Porto Ravenna
Dopo l'udienza di venerdì al tribunale della Libertà
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RAVENNA, 28 OTT - Il Tribunale della Libertà di Bologna ha annullato la sospensione per un anno dei vertici dell'Autorità Portuale di Ravenna, disposta dal Gip ravennate Janos Barlotti il 25 settembre. La misura era scattata nell'ambito del fascicolo che vede il presidente Daniele Rossi, il segretario generale Paolo Ferrandino e il direttore tecnico Fabio Maletti indagati in concorso per abuso di atti d'ufficio e inquinamento ambientale in relazione all'affondamento del relitto della motonave Berkan B in area portuale con fuoriuscita di idrocarburi. A darne notizia è stata la stessa Autorità Portuale, che ha precisato che l'udienza si è svolta venerdì nel contraddittorio fra il pm di Ravenna Angela Scorza e gli avvocati difensori Luca Sirotti e Alessandro Cavallari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, al coro di Dem che chiede il ritiro di Biden si sarebbero aggiunti Obama e Pelosi

Israele: attacco con droni su Tel Aviv rivendicato dagli Houthi, un morto

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia