Ragazzini a Foggia aggrediscono 14enne

Ragazzini a Foggia aggrediscono 14enne
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FOGGIA, 27 OTT - Proseguono a Foggia le aggressioni da parte di gruppi di ragazzini violenti nei fine settimana. Ieri sera un 14enne è stato aggredito da una decina di coetanei nel centro storico. La giovane vittima ha riportato ferite lievi. La polizia locale - a quanto si apprende - ha identificato un membro del 'branco'. Secondo la ricostruzione dell'accaduto, il 14enne sarebbe stato accerchiato e strattonato dal gruppo di ragazzini, e poi scaraventato contro la saracinesca di un negozio. Sul posto, allertati da alcuni passanti, è intervenuta una pattuglia della polizia locale che ha soccorso la vittima, riuscendo anche a identificare uno degli aggressori. Quella avvenuta ieri è l'ennesima aggressione nel capoluogo dauno. Gli episodi più gravi risalgono a due settimane fa quando sono stati aggrediti, la stessa sera ma in due momenti differenti, un uomo di 50 anni e un ragazzino di 14 anni. Quest'ultimo ha riportato la frattura del setto nasale. Intanto il comitato 'Genitori per Foggia' chiede più controlli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orban apre la campagna elettorale di Fidesz: "In Ucraina Bruxelles gioca col fuoco"

Iran-Israele, il conflitto è diretto: il pericolo di missili, raid e arsenali nucleari

New York, uomo si dà fuoco davanti al tribunale del processo a Donald Trump