ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Non dichiarati al confine 11 Mln di euro

Non dichiarati al confine 11 Mln di euro
Bilancio della GdF di Como
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 26 OTT – Ammonta a oltre 11 milioni di euro
la valuta non dichiarata intercettata dalla GdF di Como, in
collaborazione con l’Ufficio delle Dogane, ai valichi di confine
con la Svizzera, nel primo semestre del 2019. Secondo il report della Finanza a cercare di portare contanti
oltre alla soglia consentita di 10mila euro sono stati sia
italiani sia stranieri, in particolare cittadini svizzeri e
dell’Ue, ma anche del Medio Oriente, del Nord America e, in
particolare, della Cina. Diversi gli stratagemmi per nascondere le banconote: ad
esempio nei vani dell’abitacolo, sotto i sedili, all’interno dei
bagagli, fra gli indumenti intimi e nelle scarpe. “Fondamentale
in questo tipo di interventi – ha precisato la GdF – è stato il
fiuto di Derek, il ‘cash-dog’, un pastore tedesco addestrato a
riconoscere l’odore delle banconote anche a distanza”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.