ULTIM'ORA

Maltempo: trovato morto nel siracusano

Maltempo: trovato morto nel siracusano
La vittima era un agente di polizia penitenziaria
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – L’ondata di maltempo che ha investito
il Sud Est della Sicilia ha provocato almeno una vittima. Si
tratta di un agente di polizia penitenziaria che era stato
segnalato come disperso nella notte sulla statale 115, la stessa
dove ieri sera erano state travolte due auto dalla piena del
torrente. Il corpo dell’uomo è stato ritrovato questa mattina
dai vigili del fuoco sulla statale tra i comuni di Noto e
Rosolini. L’agente si trovava a bordo della sua auto, una Dacia
Sandero, sulla strada statale 115 quando è stato travolto da un
fiume di fango in contrada Stafenna, nel territorio di Noto
(Siracusa). Sedici persone sono state salvate dai vigili del
fuoco.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.