EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Arrestato 16enne, capo di una baby gang

Arrestato 16enne, capo di una baby gang
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 25 OTT - Un 16enne è stato arrestato dai Carabinieri in esecuzione di un ordine di carcerazione del Tribunale per i Minorenni: è accusato di reati di rapina, tentata rapina e lesioni personali ai danni di alcuni coetanei, aggrediti ai primi di settembre al parco Pasotti di San Lazzaro. Il giovane, di origine romena, abita a San Lazzaro di Savena, nel Bolognese. Insieme ad alcuni complici, ancora da identificare, aveva preso di mira due ragazzini, cercando di rapinarli. Le vittime erano riuscite a divincolarsi e scappare, ma poco dopo gli aggressori avevano riprovato con un 15enne, che era da solo ed era stato immobilizzato, picchiato e derubato del telefonino. Grazie alle denunce presentate ai Carabinieri, e attraverso indagini svolte anche sui social network, è stato individuato il 16enne, presunto capobanda della 'baby gang' responsabile delle aggressioni. Le vittime lo conoscevano di vista e con gli investigatori lo hanno trovato setacciando i social. Le indagini proseguono per identificare anche i complici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev mette pressione in Crimea, Mosca attacca le infrastrutture

Francia, Macron congela la nomina del prima ministro: "Ora concentrati sulle Olimpiadi"

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"