ULTIM'ORA

Sanità: inchiesta Gdf Udine, 8 arresti

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – UDINE, 24 OTT – Le Fiamme Gialle di Udine,
coordinate dalla locale Procura della Repubblica, stanno
eseguendo otto arresti – tra i quali quello di un noto
imprenditore friulano Massimo Blasoni – perquisizioni e
sequestri per un totale di dieci milioni di euro nell’ambito di
un procedimento in materia di spesa socio-sanitaria, ai danni
dei bilanci delle Regioni Friuli Venezia Giulia, Piemonte,
Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Sicilia. Al centro delle indagini una società attiva nel settore
dell’assistenza per anziani, autosufficienti e no, e nella
gestione di comunità terapeutiche – riabilitative per minori e
adolescenti, con sedi operative in tutto il territorio
nazionale. Tra le 8 persone arrestate c‘è il noto imprenditore
friulano Massimo Blasoni, fondatore e guida di Sereni Orizzonti,
la società che negli anni è diventata la prima azienda italiana
per crescita nel settore della costruzione e gestione di
Residenze Sanitario Assistenziali per anziani in larga misura
non più autosufficienti. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.