EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Aggredisce e perseguita donna sul treno

Aggredisce e perseguita donna sul treno
L'ha attesa diverse volte alla stessa fermata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA)- SESTO SAN GIOVANNI (MILANO), 25 OTT - Un uomo di 33 anni è stato sottoposto dalla Polizia di Stato a fermo per violenza sessuale nei confronti di una donna italiana di 49 anni. A quanto emerso, il 16 settembre scorso, l'uomo, un egiziano irregolare in Italia, l'ha aggredita su un treno diretto a Lecco e partito da Sesto San Giovanni (Milano), molestandola. Poi il giorno dopo l'ha aspettata alla stessa fermata dove era salita il giorno precedente e lo ha fatto diverse volte nel tentativo di portare a termine il suo piano, minacciandola. La donna, che aveva subito una violenza sessuale da giovane, ha spiegato agli agenti di aver atteso a far denuncia perché non riusciva ad affrontare per la seconda volta questo incubo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza