ULTIM'ORA

Maltempo, torna allerta arancione

Maltempo, torna allerta arancione
In Piemonte nelle valli torinesi e cuneesi e nell'Alessandrino
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 23 OTT – Torna l’allerta arancione sul
Piemonte. Il rischio di frane e piene dei corsi d’acqua riguarda – nell’ultimo bollettino emesso da Arpa (Agenzia regionale per
la protezione ambientale) – le valli torinesi e cuneesi Orco,
Lanzo, Susa, Sangone, Chisone, Pellice e Po e, a sud della
regione, Belbo e Bormida, tra le province di Asti, Alessandria e
Cuneo, in quest’area sopratutto a causa dell’alluvione di inizio
settimana che ha già provocato pesantissimi danni. Allerta gialla su tutto il resto della regione. Già oggi è
prevista, nelle aree con allerta arancione, l’ingrossamento del
reticolo secondario dei corsi d’acqua, ma domani la criticità si
estenderà ai fiumi principali. La quota della neve non scenderà
mai di sotto dei 2.500 metri.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.