EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Maltempo, torna allerta arancione

Maltempo, torna allerta arancione
In Piemonte nelle valli torinesi e cuneesi e nell'Alessandrino
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 23 OTT - Torna l'allerta arancione sul Piemonte. Il rischio di frane e piene dei corsi d'acqua riguarda - nell'ultimo bollettino emesso da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) - le valli torinesi e cuneesi Orco, Lanzo, Susa, Sangone, Chisone, Pellice e Po e, a sud della regione, Belbo e Bormida, tra le province di Asti, Alessandria e Cuneo, in quest'area sopratutto a causa dell'alluvione di inizio settimana che ha già provocato pesantissimi danni. Allerta gialla su tutto il resto della regione. Già oggi è prevista, nelle aree con allerta arancione, l'ingrossamento del reticolo secondario dei corsi d'acqua, ma domani la criticità si estenderà ai fiumi principali. La quota della neve non scenderà mai di sotto dei 2.500 metri.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donald Trump è a Milwaukee per la convention repubblicana, Biden: "No ad atti di violenza"

Le notizie del giorno | 15 luglio - Mattino

Gaza, Israele attacca una scuola gestita dall'Onu. Almeno 14 i morti