ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mancini, a Europei per arrivare in fondo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – “Obiettivo minimo agli Europei? Non
c‘è. Dobbiamo partire per arrivare in fondo. Ricordo l’affetto
dei tifosi di Italia ’90 e credo possa tornare, basta che la
nazionale torni a vincere”. Così il ct della Nazionale Roberto
Mancini, a margine della presentazione del nuovo accordo tra
Figc e Rai fino ai mondiali 2022. “Il nostro progetto è
riportare la nazionale dove merita di stare. Non vinciamo un
Europeo da oltre 50 anni e sarebbe ora di poterci pensare.
Questi sono i progetti più vicini” ha aggiunto Mancini. Sulla
possibilità di convocare Buffon e De Rossi, Mancini ammette:
“Era un’idea del presidente Gravina che mi ha trovato d’accordo,
sono gli unici reduci del 2006, sarebbe una cosa bella. Per
l’Europeo? No, magari per il mondiale…”, conclude il ct ridendo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.