EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Camorra: preso fedelissimo boss Zagaria

Camorra: preso fedelissimo boss Zagaria
Vincenzo Inquieto, 51 anni, fermato all'aeroporto di Capodichino
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 20 OTT - Vincenzo Inquieto, 51enne imprenditore ritenuto fedelissimo del boss dei Casalesi Michele Zagaria, è stato arrestato ieri sera all'aeroporto di Capodichino a Napoli dagli uomini della Dia. Tornava dalla Romania dove - è emerso - gestiva l'impero immobiliare creato per conto di Zagaria dal fratello Nicola Inquieto, arrestato nel 2018. Vincenzo Inquieto fu già fermato nel 2011 nel blitz che portò all'arresto di Zagaria. É ritenuto responsabile del reato di associazione per delinquere di tipo camorristico.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike