Preso stalker con Codice rosso

Preso stalker con Codice rosso
Era già stato condannato per maltrattamenti alla ex moglie
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 19 OTT - Un marocchino di 44 anni è stato arrestato dalla polizia per lesioni, maltrattamenti e stalking nei confronti della ex compagna, una connazionale di 37 anni che a settembre si è rivolta agli agenti del commissariato Comasina, a Milano. Due giorni fa è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in base alla Legge del "Codice rosso". "Ti sfregio con l'acido, lo uso su di te e tua figlia, ti spezzo le gambe... ti metto la droga in casa così ti tolgono tua figlia", sono alcune delle minacce rivolte alla donna dallo scorso agosto, quando la relazione è terminata. Si erano conosciuti alcuni mesi prima, sembrava che potesse durare ma l'uomo ha iniziato ad avere atteggiamenti violenti e ambigui che hanno convinto la fidanzata a interrompere il rapporto. Il 44enne, regolare e con un lavoro ai mercati, è già stato condannato in passato per maltrattamenti nei confronti della ex moglie.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale