ULTIM'ORA

Italia, opposizione in piazza

Italia, opposizione in piazza
Diritti d'autore
REUTERS/Remo Casilli
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Era stata convocata per alzare il tono contro il governo giallo-rosso, ma la manifestazione del centrodestra italiano a Roma, strada facendo, si è caricata anche di altri significati. Salvini, incoronato da Berlusconi come nuovo leader del centrodestra, ha parlato tra l'altro, della crisi in Siria.

"Il regime turco non ha perso il vizio di sterminare le minoranze presenti sul suo territorio. Prima i cristiani, poi gli armeni, poi i curdi. Non in mio nome, non è una guerra in nome del popolo italiano. E poi saremmo noi i pericolosi e i violenti" ha detto il leader leghista.

Salvini, Berlusconi e Meloni contano di sfidare centrosinistra e cinquestelle alle prossime elezioni regionali in Umbria e Calabria: "Vinciamo e facciamo cadere il governo" ha affermato il leghista.

Qualche polemica si è registrata sulla presenza in piazza dei neofascisti di Casa Pound, presenza non gradita all'ala moderata della coalizione, ma tollerata da Salvini, che ha detto: "alle nostre iniziative tutti sono i benvenuti".

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.