ULTIM'ORA

Sport e salute: Spadafora, basta rinvii

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – “Ci siamo impegnati a chiudere il
contratto di servizio tra Coni e Sport e Salute, il mio auspicio
è che non ci siano ulteriori rinvii visto che doveva essere
chiuso già entro il 30 settembre scorso”. È l’avvertimento del
ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo
Spadafora. “Stiamo lavorando come ministero, nel rispetto della piena
autonomia che riconosciamo al Coni, sollecitando e favorendo un
confronto e un dialogo tra le parti affinché si arrivi a un
risultato soddisfacente per tutti”, ha aggiunto il ministro. Il
quale, facendo riferimento alla richiesta di distaccamento di
parte del personale di Sport e Salute al Coni, ha chiarito:
“Abbiamo chiesto un parere ufficiale all’Avvocatura generale
dello Stato che dovrebbe arrivare entro lunedì. Sarà un parere
che ispirerà molto anche la nostra azione. Anche quello aiuterà
molto la trattativa”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.