Sabelli, unanimità con Coni sui criteri

Sabelli, unanimità con Coni sui criteri
N.1 Sport e Salute, fatta una vera e propria finanziaria
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - "La delibera è stata assunta all'unanimità. Il Cda di Sport e Salute è composto da tre componenti ed è integrato da Carlo Mornati per il Coni. La buona notizia, anche un nostro obiettivo, è stato il voto unanime che ha visto anche il Coni votare a favore di questi criteri". Lo dice il presidente e ad di Sport e Salute Rocco Sabelli, illustrando in conferenza stampa a Palazzo Chigi con il ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora i nuovi criteri di distribuzione dei contributi alle federazioni approvati per i fondi extra di 60 milioni per il 2019 dal Consiglio di amministrazione dell'Ente stamane. "E' stata fatta una vera e propria finanziaria dello sport. Tra la vecchia e la nuova transizione abbiamo bisogno di una gradualità per non creare discontinuità per le federazioni", ha aggiunto Sabelli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia