ULTIM'ORA

Outing Linari "Un gol per mia compagna"

Outing Linari "Un gol per mia compagna"
Azzurra a Raisport "In Italia ho ancora paura dei pregiudizi"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – Abituata a non far prendere gol,
stavolta Elena Linari, difensore della nazionale e dell’Atletico
Madrid ha deciso di passare all’attacco. Lo fa in un’intervista
a Raisport per ‘Dribbling’, in onda domani su Raidue alle 14 e
di cui è stata diffusa una anticipazione, nella quale la 25enne
fiorentina parla della sua omosessualità. “I veri problemi della
vita sono altri – spiega – C‘è gente che soffre e noi ci
lamentiamo perché un figlio è omosessuale? Per attirare
l’attenzione sul calcio femminile bisogna parlare della sua
omosessualità? Abbiamo davvero sbagliato tutto”, prosegue la
calciatrice che ha una compagna che vive in Italia e alla quale
spera di poter di dedicare un gol: “Sinceramente non lo so
quando, spero presto. Io nella mia vita privata faccio quello
che voglio così come qualsiasi altro sportivo per evitare i
famosi pregiudizi. In Italia sono io la prima ad aver paura di
affrontare l’argomento perché non so la gente come potrebbe
reagire. Ho paura del giudizio della gente”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.