ULTIM'ORA

Csi sventa attacco hacker, 150 al giorno

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 18 OTT – Oltre 2 milioni di chiamate in
cinque minuti. Avrebbe scatenato un vero infermo tecnologico
l’attacco hacker ai siti istituzionali di Regione Piemonte,
Comune di Torino e Gtt, l’azienda del trasporto pubblico
torinese. A sventarlo il Csi Piemonte, la società in-house
piemontese per l’informatica. Sono circa 150mila al giorno i
blitz sventati dal Csi, che in Piemonte gestisce più di 900
chilometri di fibra ottica e 40 milioni di ricette elettroniche
all’anno. E’ quanto emerso nel corso dell’incontro tra i vertici del
consorzio e Stefano Allasia e Giorgio Bertola, presidente e
consigliere segretario del Consiglio regionale. “I dati
confermano che il percorso intrapreso dal Consorzio negli ultimi
anni è positivo, l’auspicio è che sia sempre più vicino ai
cittadini e alle imprese, per migliorare e ottimizzare i servizi
loro dedicati, in modo da semplificare il lavoro e la vita
quotidiana dei piemontesi, andando ad intercettare tutte le
possibili occasioni di innovazione”, afferma il presidente
Allasia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.