EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sequestrati corallo e conchiglia

Sequestrati corallo e conchiglia
Operazione Finanza-Agenzia delle Dogane in aeroporto Capodichino
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 17 OTT - Sei pezzi di corallo ed una conchiglia, specie protette dalla convenzione di Washington, sono stati sequestrati a Napoli dalla compagnia di Capodichino della Guardia di Finanza congiuntamente all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. I pezzi di corallo e la conchiglia, hanno un peso complessivo di circa 650 grammi. Si tratta di esemplari, rientranti tra le specie di fauna e flora selvatiche in via di estinzione, sprovvisti dei regolari certificati d'importazione C.I.T.E.S. Tre pezzi di corallo e la conchiglia si trovavano all'interno del bagaglio di un passeggero proveniente dalla Polinesia via Monaco, mentre i restanti tre pezzi di corallo sono stati sequestrati ad un passeggero in arrivo dalle Maldive, dopo aver fatto scalo a Roma. Ai trasgressori, un venticinquenne ed un trentaduenne, entrambi cittadini italiani, è stata applicata la sanzione pecuniaria di 5.000 euro. Contro il commercio di specie a rischio di estinzione quotidianamente vengono eseguiti controlli in aeroporto.(ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale