ULTIM'ORA

Rigopiano, riuniti i procedimenti

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PESCARA, 17 OTT -Il gup del tribunale di Pescara
Antonella Di Carlo ha disposto la riunione del procedimento
relativo al presunto depistaggio dell’inchiesta sul disastro
dell’Hotel Rigopiano di Farindola con il procedimento
principale. Ha trasmesso gli atti al presidente del Tribunale
per provvedimenti conseguenti di cui sarà data lettura
nell’udienza del 31 quando sarà eventualmente designato il
giudice unico.Nell’inchiesta bis per frode processuale e
depistaggio, imputati l’ex prefetto Francesco Provolo, i
viceprefetti distaccati Salvatore Angieri e Sergio Mazzia, i
dirigenti Ida De Cesaris, Giancarlo Verzella,Giulia Pontrandolfo
e Daniela Acquaviva. A De Cesaris contestato pure il falso
ideologico in atto pubblico;il suo legale ha chiesto la riunione
dei procedimenti.Per l’accusa formulata dal procuratore capo
Serpi e dal sostituto Papalia, gli imputati pur sollecitati a
fornire elementi utili alle indagini, avrebbero omesso di
riportare nelle relazioni le segnalazioni di soccorso giunte in
Prefettura il 18 gennaio 2017.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.