ULTIM'ORA

Truffa a ex top manager, cinque arresti

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – Aveva preso di mira nomi noti di ex top
manager e sindacalisti, il gruppo criminale arrestato oggi su
richiesta della Procura di Roma dai carabinieri nell’ambito
dell’operazione ribattezzata “Robin Hood”. I cinque truffatori
arrestati avevano puntato, tra gli altri, l’ex presidente e ad
di Anas, Pietro Ciucci, l’ex numero uno della Cisl, Raffaele
Bonanni, l’ex manager con un passato in Telecom e Autostrade,
Vito Gamberale e l’ex amministratore delegato del Gruppo Poste
Italiane e attuale vicepresidente Sia, Massimo Sarmi. Il gruppo
criminale, che poteva contare sulla complicità di un dipendente
dell’Inps (ora deceduto), è riuscito a carpire i dati sensibili
delle vittime e, in almeno un caso, ad appropriasi anche della
“pensione d’oro” di uno di essi. L’indagine è scattata dopo la
denuncia di Gamberale che nel febbraio del 2018 non si è trovato
accreditato la pensione mensile di 24 mila euro che era, invece,
stata dirottata su un conto estero dagli arrestati.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.